Migranti e biciclette: la sicurezza sul lavoro deve iniziare dalle strade

14 settembre 2012 § 1 Commento

Un paio di giorni prima di partire, ci siamo svegliati con la notizia di un ragazzo ucciso e altri tre feriti dopo essere stati investiti da un’auto nelle campagne faentine, poco prima dell’alba. Sono notizie che continuiamo a sentire ogni giorno, purtroppo, perché le strade italiane sono ancora troppo poco sicure.
Ma il primo pensiero è stato un altro. Negli ultimi mesi, giornali e riviste hanno parlato tanto del ritorno alla bicicletta come una scelta per sopravvivere alla crisi o per una maggiore attenzione all’ambiente, con un pizzico di moda e tendenza. Tutto positivo: più bici per strada significa meno auto quindi più sicurezza.
Ma non è solo moda o scelta: per tantissimi la bicicletta è una necessità, perché non ci sono alternative. Lo pensavo già un paio di anni fa, mentre scendevo la costa adriatica verso l’Abruzzo e all’alba incrociavo sulla strada tanti migranti che, sulle due ruote, andavano a lavorare, percorrendo anche parecchi chilometri. Come per i nostri nonni o la generazione ancora precedente, per i migranti spesso la bici è l’unico mezzo disponibile per raggiungere campi e cantieri in cui sono impiegati, spesso anche in modo non regolare. Niente a che vedere con la scelta o le tendenze, quanto piuttosto qualcosa che ha a che fare con la povertà e un’esistenza vissuta ai margini. Una ennesima discriminazione. Il lavoro migrante è un tema troppo ampio per scriverne qui così come la sicurezza sul lavoro, ma possiamo invitare le amministrazioni locali a intervenire, per migliorare la sicurezza di tutti, e  tenere gli occhi aperti su queste realtà, che troppo spesso non vediamo, come se non fossero parte delle nostre città.

Annunci

Tag:, , ,

§ Una risposta a Migranti e biciclette: la sicurezza sul lavoro deve iniziare dalle strade

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Migranti e biciclette: la sicurezza sul lavoro deve iniziare dalle strade su Emigriamo in bicicletta.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: