Marsiglia, Mediterraneo (una tappa all’arrivo)

20 settembre 2012 § Lascia un commento

Siamo a Marsiglia, nel giorno di riposo, ed è strano pensare che questa sia la vigilia dell’ultima tappa. I giorni di viaggio sono passati veloci, quelli di riposo ci colgono sempre un po’ impreparati (ma le gambe ringraziano!). In questa casa di Marsiglia siamo arrivati attraverso una lunga fila di contatti, tanto che non conosciamo direttamente Nicolas, che ci ha lasciato la sua camera. Già questo stupisce, così come il trovarsi al mattino intorno a un tavolo con persone sconosciute, a condividere caffè, pane e marmellata e racconti di viaggio.
L’appartamento marsigliese che ci ospita sembra abituato al passaggio di persone nuove, ci si sente a casa. Ci chiediamo se questa attitudine ad aprire i propri spazi alla gente di passaggio sia una caratteristica della nostra generazione, abituata a muoversi e con budget sempre limitati, ma non ne siamo sicuri, perché l’accoglienza è qualcosa che abbiamo vissuto già nelle nostre famiglie e nelle nostre case.
La strada da Vidauban a Marsiglia è stata molto bella, anche se faticosa, grazie ai consigli di Ludovic, il nostro secondo couchsurfer. Siamo scesi dall’alto anche questa volta, come a Genova, e Marsiglia ci ha accolto con il mistral e ci ha nascosto il mare fino a quando non siamo arrivati, passeggiando, al Vieux Port. Hugo questa mattina ci diceva che Marsiglia è forse l’unica grande città francese in cui il centro è rimasto popolare. La differenza rispetto a Nizza è chiaramente percepibile e qui ci si sente meno stranieri. Le migrazioni in questa città si stratificano e si confondono. Il vecchio centro, ci raccontava sempre Hugo, un tempo era abitato prevalentemente da famiglie italiane, mentre oggi le provenienze sono più varie. Il Mediterraneo si sente ovunque, negli odori e nelle parlate, sui volti.
Noi ora aspettiamo che l’asciugatrice finisca il suo lavoro e ci immergiamo nella vita della città (con in testa anche le pagine di Izzo).
MG&R

Annunci

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Marsiglia, Mediterraneo (una tappa all’arrivo) su Emigriamo in bicicletta.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: